Dobbiamo dare un triste annuncio: Don Mario Maggi ci ha lasciato...



Carissimi parrocchiani,

dopo alcuni giorni di trepidazione per la sua salute, Don Mario Maggi, ci ha lasciati. La parrocchia tutta di Santa Maria Segreta lo ricorda con tanto affetto soprattutto per il suo impegno a favore dei ragazzi e dei giovani dell’Oratorio. Tanti si ricordano di Lui e del suo ministero fecondo qui in parrocchia e ora è proprio il momento di esprimere, attraverso la preghiera, la nostra riconoscenza e il nostro affetto,

I funerali si svolgeranno lunedì 18 alle ore 11.00 nella parrocchia di San Paolo in via Asmara 2 a Milano.

A Cristo Pastore buono affidiamo don Mario perché lo accolga nel suo regno e dia a Lui il premio del servo buono e fedele.

Esprimo la mia sincera vicinanza a tutti coloro che piangono la sua morte

Il Parroco

Don Maurizio

Don Mario negli ultimi giorni ha inviato ai “suoi ragazzi” questo messaggio:

Ciao carissimo Franco. La terapia non me la fanno. Purtroppo dopo vari esami e TAC ritengono che le terapie non riescano a vincere il male. Per questo passo sotto l'assistenza domiciliare dell'ospedale di Merate. Lunedì andrò a Beverate nella sua casa e lì mi sosterranno. Sono sereno. So che sono. davanti a una cosa buona, ad un Padre buono che mi ama. Per ora non ho particolari sofferenze. Se volete potrete passare per un saluto nella casa di Beverate. Vi ricordo tutti con infinito affetto, con riconoscenza delle cose belle vissute. Sono contento della vita che ho vissuto: un po' è certamente merito vostro. Ti abbraccio forte e vi abbraccio tutti. Ciao don Mario”

Al Carissimo Giulio che mi aveva inviato questo messaggio io diedi questa risposta:


“Caro Giulio purtroppo ero già a conoscenza da parte di un amico sacerdote della situazione molto critica di don Mario. Mi spiace moltissimo soprattutto per voi che lo avete nel cuore per la bella esperienza fatta insieme in gioventù. Ringrazio molto per le parole del suo messaggio che trovo assolutamente ricchissime di significato e segno di una fede profonda che certamente edifica tutti. Lo ricordo volentieri al Signore in questi giorni e invito tutti voi a pregare per lui perché penso sia questo il dono più bello che potete fare a lui in questo momento. Puoi girare questo mio messaggio anche a tutti gli amici ex giovani di Santa Maria Segreta dicendo che li saluto con affetto e li accompagno in questo momento di dolore. Un abbraccio per tutti voi e un caro saluto”

Con stima

Don Maurizio

408 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti