top of page

Beato Carlo Acutis

foto_087.jpg

Carlo Acutis sarà Santo!

Giovedì 23 maggio 2024, Papa Francesco ha approvato il decreto relativo al miracolo di una ragazza costaricana che studia in Italia avvenuto per intercessione del giovane Beato.

Gioia in S. Maria Segreta: le parole di don Maurizio

 

Don Stefano Guidi (Direttore FOM): Acutis sarà il santo dei giovani!

Un Beato in scarpe da tennis

Notizie, le iniziative e i link legati alla figura del Beato Carlo Acutis

"Carlo ci insegna che la santità non è un nascondiglio, ma una via da percorrere. Quella di Carlo è una santità creativa, che non si fa intrappolare e sedurre da false attrattive, ma che piuttosto sa, da persona libera, utilizzare anche i mezzi del mondo digitale, per comunicare a tutti la gioia del vangelo, la felicità di essere voluto bene da Gesù, per creare legami, relazioni, per fare progetti di bene e gesti di solidarietà verso i poveri, che Carlo ha amato e servito con semplicità e fedeltà, con attenzioni concrete, ad imitazione di san Francesco di Assisi, nella cui terra ora riposa.

L’esperienza cristiana del beato Carlo ci ricorda che la santità non è una cosa per soli bambini o per soli anziani, ma è qualche cosa di interessante anche per chi cresce, per chi cerca un senso alla propria vita, un orientamento per il futuro."

 

+ Fr. Paolo MARTINELLI
Vescovo ausiliare di Milano

L'omelia del Vescovo Paolo Martinelli: Educare è di chi ha speranza

S. Messa degli Oratori con Carlo Acutis

Messa degli Oratori con Carlo Acutis: 1000 chiese, un solo cuore

Con Carlo beato viaggiamo verso il cielo

Beatificazione di Carlo Acutis

Carlo, intercessore nell'unica mediazione di Cristo

Sito Ufficiale - Beato Carlo Acutis

bottom of page