Parrocchia S. M. Segreta in Milano:        Dove siamo        Orario SS. Messe         Contatti          Facebook!

Gruppo missionario "Mutoyi" - VISPE

Il "Gruppo missionario Mutoyi-VISPE" non è più attivo nella nostra Parrocchia.
Vedi la lettera pubblicata sul SITO il 27/03/2017 :
http://www.santamariasegreta.it/content/la-fiera-di-primavera-non-avr%C3...

******************************************************************



Ospedale di Mutoyi in Burundi
Filmato-sullospedale-di-mutoyi . 2014



Scuola/Asilo di Vilanonato ad Arame in Brasile:  http://www.santamariasegreta.it/content/asiloscuola-di-vila-nonato-arame...
2014, Giovani in missione ad Arame:  uhttps://www.youtube.com/watch?v=oeF5Om58GbY


Ostello per l ragazzi non vedenti e ipovedenti in Nepal
http://www.santamariasegreta.it/content/vispe-31a-fiera-dinverno
***********************

andare verso i poveri

 vivere con loro

  imparare da loro

  lavorare con loro

     incominciare da ciò che sanno

       crescere insieme ...

     fino alla loro autonomia

Il gruppo missionari Mutoyi - VISPE contribuisce da oltre 35 anni a realizzare progetti di utilità sociale in terre di missione, in stretta collaborazione con la ONG (Organizzazione Non Governativa) V.I.S.P.E. (Volontari Italiani Solidarietà Paesi Emergenti). Il VISPE  è presente nelle zone  più povere e bisognose, dove i missionari (religiosi e laici) vivono e lavorano insieme con la popolazione locale, offrendo  loro una  testimonianza cristiana, nonché  una formazione professionale. Sono tre i paesi in cui il VISPE opera: il BURUNDI, considerato a tutt’oggi dai dati FAO uno dei più poveri al mondo, il BRASILE e il NEPAL, recentemente colpito da gravi terremoti.

Responsabili
Paolo Zappa, tel.023315538, cell.339.7539183, paolo_vale@tiscali.it 
Anna e Franco Candiani, cell. 335.6214929, franco.candiani@gmail.com
Aurora Galeazzi, cell. 338.4877929, aurora_galeazzi@yahoo.it
 

email: segreteria@santamariasegreta.it 

Pagine Internet:
http://www.santamariasegreta.it/content/gruppo-missionari-vispe
http://www.vispe.it/

Caratteristiche del Volontario
Passione per l'aiuto al prossimo: andare verso i poveri, vivere con loro, imparare da loro, lavorare con loro, incominciare da ciò che sanno, crescere insieme, fino alla loro autonomia.

Attività
Il servizio caritativo del Gruppo missionario parrocchiale organizza le ormai tradizionali FIERE: la Fiera d'inverno (novembre) e la Fiera di primavera (aprile). E' un momento di festa dell'amicizia animato da esposizioni e vendita di prodotti alimentari, di piante da interni e da giardino, di abbigliamento e di artigianato locale. Con il ricavato delle Fiere contribuisce a realizzare progetti specifici a favore delle missioni in Burundi, Brasile e Nepal. 

Giorni e orari previsti per l'attività
A ridosso delle due Fiere annuali. 
Per chi volesse collaborare con il Gruppo per l’allestimento  e la organizzazione delle due FIERE - abbiamo tanto bisogno di forze fresche e nuove - può rivolgersi in Segreteria parrocchiale o direttamente ai Responsabili sopra indicati.
Inoltre, c’è la possibilità di dare un contributo continuativo recandosi la domenica a Badile (frazione di Zibido San Giacomo), ove si trova la sede operativa della ONG-VISPE: in sostanza si preparano e si spediscono i container destinati alle nostre missioni. Per questo contattare Paolo Zappa tel. 02.3315538, cell. 339.7539183.
Se volete info più dettagliate sul Vispe consultate il sito www.vispe.it.
  

Luogo dove si svolge l'attività
​Le due FIERE si svolgono 
in primavera ed autunno nei locali parrocchiali di via Bazzoni 2

Come raggiungerci

Fermata linea tram 19 (nuova linea 10) e Metro Linea 1-Conciliazione, nelle vicinanze.

VEDI:

La nascita e la storia del VISPE. Gli angeli di Mutoyi (DVD)

Vedi tutte le notizie pubblicate riguardanti il Gruppo missionari VISPE

 

 

 

 

La Parrocchia, già per il fatto che il suo ambito di aggregazione è la comunità di vicinato, può diventare segno di comunione. Il territorio è il luogo in cui si rende presente la comunità dei credenti animata dallo Spirito di Gesù, radicata nella Parola e plasmata dall’Eucaristia. Essa è il luogo della pastorale quotidiana, grazie alla quale la fede può diventare accessibile a tutti e a ogni condizione di esistenza. Ciò deriva intimamente dal suo essere “la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e della sua figlie e che vive e opera profondamente inserita nella società umana e intimamente solidale con le sue aspirazioni e i suoi drammi, diventando la casa aperta a tutti e al servizio di tutti” (Giovanni Paolo II).

SINODO DIOCESANO 47°, 1995, §135-136