Parrocchia S. M. Segreta in Milano:        Dove siamo        Orario SS. Messe         Contatti          Facebook!

Attività dell'Oratorio

"Quanto più sarete convinti nel vivere tutto quello che vi è proposto in oratorio, tanto più vi lascerete educare al pensiero di Cristo, così da poter imparare
ad amare come Gesù,
a sentire come Gesù, a soffrire come Gesù,
a pensare come Gesù, a scegliere come Gesù,
nella certezza di risorgere COME GESÙ'."

(card. Angelo Scola)

Responsabili
Don Matteo Baraldl - 0248194549 don.matteo.baraldi@gmail.com
Alessandro Marucchi (educatore responsabile)

 

L'Oratorio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16,30 alle 19,00, nei locali sottostanti la Chiesa parrocchiale, con ingresso da via G. Bazzoni, 2. Negli orari di apertura è sempre presente l'educatore Alessandro per accogliere e animare il gioco dei ragazzi.

Per l'utilizzo degli ambienti dell'Oratorio per feste di compleanno, si prega di contattare la Segreteria Parrocchiale.
 

Nelle "Domeniche Insieme" l'Oratorio è aperto dopo la S. Messa delle 10.30 per un momento festoso di ritrovo con un aperitivo a buffet. 
Nel pomeriggio l'Oratorio è aperto dalle 15.30 alle 18.30 per le attività che di volta in volta vengono programmate (giochi, visione di film, tombolate...) 
Date delle Domeniche insieme 2016-2017: 
16 Ottobre -20 Novembre -18 Dicembre -29 Gennaio - 19 Febbraio - 19 Marzo -9 Aprile - 21 Maggio

 

Guidato da Laura Pettinaroll,
l'Oratorio proporrà nei mesi di MARZO - APRILE – MAGGIO ai ragazzi e ragazze dalla III elementare in su un Laboratorio in cui avvicinarsi alle tecniche base della pratica teatrale, ed esprimersi con creatività nella realizzazione di uno spettacolo conclusivo.
Il laboratorio si svolgerà in un giorno da definire presso l'Auditorium di via G.B. Bazzoni, 2 (adiacente al Salone dell'Oratorio).


 

Vedi tutte le iniziative pubblicate riguardanti l'Oratorio

 

 

 

 

 

 

 

La Parrocchia, già per il fatto che il suo ambito di aggregazione è la comunità di vicinato, può diventare segno di comunione. Il territorio è il luogo in cui si rende presente la comunità dei credenti animata dallo Spirito di Gesù, radicata nella Parola e plasmata dall’Eucaristia. Essa è il luogo della pastorale quotidiana, grazie alla quale la fede può diventare accessibile a tutti e a ogni condizione di esistenza. Ciò deriva intimamente dal suo essere “la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e della sua figlie e che vive e opera profondamente inserita nella società umana e intimamente solidale con le sue aspirazioni e i suoi drammi, diventando la casa aperta a tutti e al servizio di tutti” (Giovanni Paolo II).

SINODO DIOCESANO 47°, 1995, §135-136