Parrocchia S. M. Segreta in Milano:        Dove siamo        Orario SS. Messe         Contatti          Facebook!

Accesso utente

Viterbo 2016

Il 2016 è l'anno del "Profferlo"

 
Pseudopoesia sul viaggio parrocchiale (di E.Livini)
"Il Cervibus quest’anno in Tuscia ci ha portato;
il tempo è un poco incerto, il cielo nuvoloso.
Tedioso il viaggio che il gruppo ha sbarcato
fin su a Civitella su un colle boscoso..."

 

Appunti di Viaggio - Tuscia e dintorni...


Appunti di viaggio -Tuscia e dintorni a cura di Matilde Perego: "Ancora una volta ci siamo ritrovati per il tradizionale viaggio annuale, di carattere culturale,  artistico, religioso…"

Viaggio parrocchiale a Viterbo


Il consueto viaggio parrocchiale avrà quest’anno come meta Viterbo e i suoi splendidi dintorni e si svogerà dal 26 al 30 di aprile. A partire da martedì 19 gennaio saranno aperte le iscrizioni presso la Segreteria Parrocchiale, fino a esaurimento posti, entro il 10 marzo…

 

 

 

 

La Parrocchia, già per il fatto che il suo ambito di aggregazione è la comunità di vicinato, può diventare segno di comunione. Il territorio è il luogo in cui si rende presente la comunità dei credenti animata dallo Spirito di Gesù, radicata nella Parola e plasmata dall’Eucaristia. Essa è il luogo della pastorale quotidiana, grazie alla quale la fede può diventare accessibile a tutti e a ogni condizione di esistenza. Ciò deriva intimamente dal suo essere “la Chiesa stessa che vive in mezzo alle case dei suoi figli e della sua figlie e che vive e opera profondamente inserita nella società umana e intimamente solidale con le sue aspirazioni e i suoi drammi, diventando la casa aperta a tutti e al servizio di tutti” (Giovanni Paolo II).

SINODO DIOCESANO 47°, 1995, §135-136